Sempre aperto
Possibilità di accesso ai disabili
0-6 anni e 6-12 anni:
giochi a molla, bilancere a molla, scivolo con altalena e arrampicata, altalene
Gingko, cipresso, cedro, olmo, tiglio, pino, robinia, carpino, acero, piante aromatiche.
Accesso consentito ai cani in area riservata
Possibilità di accesso ai disabili
Autobus n. 27, 48

Il quartiere di Borgo San Sergio dispone di tre aree verdi realizzate tra il 1999 e il 2005 nei siti già individuati dal Piano Urbanistico. La prima è situata all’incrocio tra la via Forti e la via Petracco e si estende su una superficie di 4806 mq.
Il progetto ha recuperato una zona poco frequentata del quartiere residenziale sorto agli inizi degli anni ’60 su progetto dell’architetto Ernesto Nathan Rogers e dell’ing. Aldo Badalotto e promosso dal Presidente dell’allora Ente Porto Industriale, Bruno Forti.

Il giardino si presenta come uno spazio aperto e facilmente fruibile, passeggiando si può sostare all’ombra delle chiome di alberi notevoli quali cedri e cipressi, messi a dimora circa 30 anni fa, nel giardino è stata attrezzata un’area giochi adatta a diverse fasce d’età. La seconda area verde di circa 5.200 mq,collocata tra la via Forti e la via Curiel si trova nel cuore del borgo, luogo del mercato rionale nei pressi della chiesa e costituisce un significativo punto d’incontro tra la piazza attrezzata per concerti e la coloratissima zona giochi.

Il giardino si sviluppa tra aree pianeggianti e scarpate che creano prospettive mosse e livelli percettivi differenti tra siepi di piante aromatiche e tipiche essenze arboree. Borgo San Sergio dispone, inoltre di un’ampia area alberata dedicata al passeggio ed alla sosta all’interno della quale si puù andare in bicicletta e giocare a basket e ping pong. Quest’area verde consente un’ideale
permeabilità tra i diversi agglomerati residenziali.